La partenza

Milano, viale Regina Giovanna, ore 7.30.
 
La bici è carica. Io pure. A molla.
 
Prima di partire, mi specchio per l’ultima volta nell’ascensore di casa e mi compiaccio del nuovo look stile seventies: capello rasato, baffo lungo, niente barba.
 
Gino il barbiere aveva ricevuto istruzioni chiare: “vado in bici da solo per i balcani, ho bisogno di un look che incuta paura e rispetto… un vallanzasca bulgaro o qualcosa di simile”.
 
E invece mi ha trasformato in una controfigura dei Village People. Rassegnato, cerco nell’ipod la canzona giusta e sulle note di YMCA inizio a pedalare verso oriente.
 

14 risposte a “La partenza

  1. Complimenti per il nuovo look…sembri marco columbro…sara’ un bel lasciapassare in bosnia: sembra che le repliche del gioco delle coppie siano molto seguite la’

  2. Non avevo capito che andavi da solo!!! Dacci notizie amikuzzo come controfigura dei village people tra l altro sei perfetto!

  3. Parlami della Rivoltana satura di veicoli commerciali nell infernale canicola di un pomeriggio feriale di luglio. Sei gia’ in fase onirica ?

  4. ho visto la foto che “qualcuno” mi ha girato…allora sei proprio tu!!! grandissimo!!! in effetti è un look geniale di questi tempi, così se salta l’euro nel frattempo e rimani lì sei già perfettamente integrato con il look degli autoctoni….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...