La partenza (aridaje…)

Milano, 6 agosto 2014.

La sveglia dei buoni propositi suona alle 6, come si addice ai veri ciclisti.

Negozio con me stesso altri dieci, dico dieci, secondi prima di tirarmi su dal letto. Riapro gli occhi che sono le 9.30 passate, come si addice a un vero pirla.

Dovevo partire alle 7. Alle 10.30 sono ancora lì in cucina che sorseggio il secondo caffè.

Resisto a fatica alla tentazione di accendere SuperTennis in TV e dare una svolta più sedentaria a questa estate.

Alle 11 finalmente sono in sella.

Alle 11.05 faccio la prima sosta nel negozio di bici vicino casa per gonfiare le gomme.

Il tipo mi vede in assetto da viaggio e mi chiede quale sia la meta.

“Capo Nord”, dico io.

“sti cazzi”, dice lui.

Il disfattismo del ciclista mi da un’inaspettata sferzata di energia: vedrai, ciclista di merda, se non ci arrivo a Capo Nord.

Magari in ritardo. Ma arrivo.

17 risposte a “La partenza (aridaje…)

  1. ..Insomma, sono passati tre anni e siamo ancora….Punto e a Capo (Nord)!
    Viste le condizioni meteo che abbiamo quest’ anno, non potevi scegliere di meglio!

    Comunque la colorita esclamazione del ciclista nasconde solo una cocente invidia per quello che ti appresti ad affrontare; Pioggia, neve e freddo saranno compagni fedeli, l’alimentazione a base di carne di renna ti farà crescere delle belle corna (tanto quelle, prima o poi, toccano a tutti!) e la luce costante dell’estate boreale ti farà perdere i riferimenti di giorno e notte. Ma, come dice “Aigor” nel mitico film di Mel Brooks, “potrebbe andare peggio….”.

    …Vabbè, poi facci sapere in che cosa consiste questo peggio!! ;-))

    Io, come ogni anno, ti seguirò dalla mia postazione estiva in riva al mare che si affaccia sulle Eolie (dopo aver consumato la sacrosanta granita caffè con panna e brioche): Buon Viaggiooooo!!!

  2. L’importante è partire, l’orario è’ solo un piccolo dettaglio…quindi :bottino conquistato…un
    Caffè, un vaffa liberatorio e l’avvio!forza ciclista!!! Ti aspettiamo tra i fiordi!

  3. Tu sei un povero pazzo.
    Manco so dov’e’ capo nord.
    Kalo taxidi amico! Lots of love!
    Gaia
    Ps. Latteria Uganda e’ il nuovo nome che mi ha dato il Lollo. Ti prego , se non l’hai già fatto, di aggiungerlo nella mail ing list. (Il suo nuovo nickname e’ Mojo).
    E sopratutto aggiungi steffff sf@designbysign.com

  4. Milano – Capo Nord…come si suol dire: il tuo cuore e’ piu’ grande del tuo cervello.
    Grande Darione! Tutti con te anche quest’anno in trepidante attesa di sapere cosa ci riservera’ questo viaggio al posto del Gazpacho assassino dello scorso anno. L’unica cosa certa, quella si’, e’ il tifo per te e, gia’ lo so, il progressivo passaggio da “il solito fanatico, non ce la fara’ mai, io glielo avevo detto di andare da Bollettieri a farsi una bella clinic di tennis” a “pero’ Darione…un fenomeno” fino a “cosa darei per poterlo fare io…”.
    Vai Darione superiamole di slancio queste Alpi domani!!!!

  5. Mamma Dario! La sprea ieri sera da benetos in cenetta romantica ha sbraitato… Ma é ripartito berber express! Sapevo già da latteria Uganda quale sarebbe stata la meta e ti seguiremo come 2 tossici seguono il pusher ai giardinetti… Pare che lo steff e la lolange si parlino in danese/svedese per cui se hai bisogno di dictionnary chiedi a loro…
    I paolis sono con te!!!

  6. Dopo uova strapazzate e pancetta e prima di entrare in campo al villaggio sardo ….
    …. Mi hai dato la carica con l’arrivo nella mia posta elettronica del tuo post di inizio viaggio
    Vai Dario!!!
    Sarò sempre qui sintonizzato !
    Max

  7. Ieri abbiamo cercato Il tuo tragitto Su google maps, 3800 km , lo sapevi che esiste anche la funzione ciclista? Tra i vari commenti uno in particolare ha brillato per originalità: ‘certo il problema principale saranno le zanzare’….questa la mari! Baci e pedala!!

  8. Spero tu abbia preso su qualche cosa in più delle solite canotte, copriti bene! Al posto della scacciacani che tanto ti servì in Calabria che hai portato alla fine?

  9. Carissimo, sono una sua ammiratrice. L’anno scorso l’ ho seguita e, se permette, lo farò molto volentieri anche quest’anno. Complimenti Gigli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...